Archivio Autori: Miriam Corongiu

QUI PIANETA “TERRA”!

fao

Quando, ormai passati i quaranta, ho scelto di diventare una contadina, ho capito subito che coltivare significava soprattutto prendersi cura: della terra, della salute delle persone che avrebbero mangiato il mio cibo, della comunità come insieme di relazioni positive. Mi sono resa conto molto presto, inoltre, che il lavoro che svolgo in regime di agroecologia è importantissimo e necessario soprattutto […]

Continua a leggere

Ecofemminismo: Stefania Barca per Georgika

photo_2019-01-11_11-40-34

IL LAVORO DI CURA/2: ecofemminismo e Global Women’s Strike 20 giugno 2022   Il secondo incontro sul lavoro di cura del gruppo ecofemminista rurale “Georgika” ha visto la partecipazione di parte delle donne intervenute la prima volta e la fortunata presenza di Stefania Barca, docente di Ecologia Politica Femminista all’Universidade di Santiago de Compostela. Nell’arco temporale delle nuove presentazioni e […]

Continua a leggere

LA TRANSIZIONE AGROECOLOGICA LIBERA E PENSANTE

copertina pagina fb

Ho un modo molto personale di guardare alla campagna. Non riesco mai a provare quel particolare abbandono dettato da un’idea di natura altra, incontaminata e forse un po’ algida, che sembra beare tanti quando si ritrovano in luoghi lontani dal vivere moderno. Non c’è niente che si possa definire lontano o altro da noi e anche se, nella comunicazione ordinaria, […]

Continua a leggere

Quali linguaggi, quali strade

le strade libere

La tragedia che stiamo vivendo in questi giorni di rinnovata offensiva bellica ha gettato tutti e tutte nell’incredulità. Eravamo abituati a guerre remote, ad orrori mediati dalla lontananza geografica e dalla politica della differenza razziale. Oggi che ad essere sotto le bombe è la vicina Ucraina, i nostri sentimenti di repulsione si fanno più vivi, mentre più palpabile diventa la […]

Continua a leggere

Liberandoci, libereremo

io e giorgia

Non dovrebbe essere permesso ai treni veloci di attraversare le campagne e interferire con il canto degli uccelli. Sono arrivata qui, nel mio orto, dietro la spinta di un desiderio più grande di solitudine e riparo, per dedicare a me stessa almeno una manciata di secondi in una giornata -l’ultima dell’anno – che mi tormenta da ieri. È tutto spoglio, […]

Continua a leggere

Centomila fiori

fiore di melanzana

Il fascino millenario delle api nasce da un livello di cooperazione così organizzato e perfetto da essere diventato riferimento e sogno dell’umanità che vorremmo. Leggere e inconsapevoli della loro generosa natura, le api propagano la biodiversità così necessaria alla sopravvivenza di ogni specie e, ignare del do ut des alla base della mistificazione che permea le nostre relazioni, costruiscono l’habitat […]

Continua a leggere
1 2 3 6